monumenti Roma
 

Chiesa Nuova

Costruita nel 1575 dopo il riconoscimento del suo ordine su iniziativa del fondatore Filippo Neri sul luogo di una chiesa pi remota del XII sec., da cui deve l'appellativo di "Nuova"


monumenti roma

link

Tutti i monumenti di Roma

Itinerari a piedi o in pullman

Visita il sito delle guide di Roma

Tutto su Roma!
Infocity, banca dati di libera consultazione: monumenti, musei, orari, eventi speciali, locali, ristoranti...
con velocissima
mappa di Roma interattiva

Il nome ufficiale Santa Maria in Vallicella e contiene un riferimento ad un avvallamento localizzabile nella zona, forse l'antico Tarentum, bassura consacrata agli dei degli inferi a causa delle fiamme e delle esalazioni che ne sarebbero promanate. La Chiesa venne eretta con l'aiuto di papa Gregorio XIII e di importanti famiglie romane ammirate dall'ardore dell'apostolato di Filippo, chiamato bonariamente "Pippo buono".
La sua associazione era dedita alla lotta dell'analfabetismo e alla diffusione della dottrina cattolica attraverso nuovi metodi quali l'istruzione ai fanciulli, il pellegrinaggio e i canti liturgici in lingua popolare al posto del latino.

Il progetto interno della chiesa di Martino Longhi il Vecchio, la facciata, del 1605, di Fausto Rughesi. La pianta a croce greca. Il modello segue la chiesa del Ges con una grande navata centrale affiancata da cappelle intercomunicanti. La cupola priva di tamburo. L'interno riccamente decorato.
Sul soffitto uno splendido affresco di Pietro da Cortona "Visione di san Filippo Neri durante la costruzione della chiesa", di Pietro da Cortona anche gli affreschi dei pennacchi della cupola e dell'abside.
Sopra l'altare maggiore e intorno ad esso sono tre grandi dipinti di Rubens dell'inizio del Settecento, testimonianza del soggiorno di questo grande pittore fiammingo a Roma. Nel braccio destro del transetto pala d'altare con "Incoronazione di Maria" del Cavalier d'Arpino, alla parete uno dei pi begli organi esistenti al mondo del XVIII sec. Nel braccio sinistro la cappella di S. Filippo Neri, ornata riccamente di bronzi , marmi e madreperla, i dipinti del Pomarancio mostrano i miracoli del santo. Sopra l'altare un mosaico riproduce l'immagine originale del santo di Guido Reni. Il corpo di San Filippo Neri in un'urna sotto l'altare con una maschera d'argento sul viso. Una porta secondaria conduce alla Sagrestia una delle pi belle di Roma, con soffitto decorato da Pietro da Cortona, sull'altare la statua di S. Filippo e gli Angeli di Alessandro Algardi.

Book tours and activities in Italy with Argiletum Tour Operator Rome

Bus tours, Walking tours, visite private Roma e Città d'Arte
Argiletum Tour Roma

 

 

 
 
Activitaly | English | ActivCinema | Infocity | Servizi turistici | Itinerari Roma