monumenti Roma
 
Isola Tiberina

Secondo la leggenda nacque dall'accumulo di fango sul grano lasciato dai Tarquini e gettato dai romani nel Tevere dopo la loro cacciata.
Guado naturale, le sue origini sono costituite da roccia vulcanica e depositi alluvionali


monumenti roma

link

Tutti i monumenti di Roma

Itinerari a piedi o in pullman

Visita il sito delle guide di Roma

Tutto su Roma!
Infocity, banca dati di libera consultazione: monumenti, musei, orari, eventi speciali, locali, ristoranti...
con velocissima
mappa di Roma interattiva

{link}

Antico luogo di culto dedicata al dio della medicina Esculapio, il cui serpente, portato a Roma da Epidauro per debellare la peste nel 293 a.C. saltando dalla nave che lo trasportava avrebbe indicato il luogo del tempio.
In onore di Esculapio l'isola venne foggiata in forma di nave e un obelisco posto al centro simulava il suo albero maestro.
Al tempio era annesso il primo ospedale di Roma, la cui intensa attività si è perpetuata fino ai nostri giorni.

L'Isola Tiberina è collegata alla terraferma da due ponti: Il ponte Fabricio, detto dei "quattro capi" per le erme quadrifronti collocate sui parapetti, costruito da Lucio Fabricio nel 62 a.C. si è conservato quasi integro anche se le periodiche piene del Tevere resero necessari vari restauri.
L'arco minore serviva a far passare l'acqua quando il fiume era in piena.
Fu detto nel Medioevo "ponte dei giudei" per la prossimità del Ghetto. Il Ponte Cestio eretto nel 46 a. C. da Lucio Sestio, è stato in buona parte rifatto verso la fine dell'800.

 

Book tours and activities in Italy with Argiletum Tour Operator Rome

Bus tours, Walking tours, visite private Roma e Città d'Arte
Argiletum Tour Roma

 

Isola Tiberina, monumenti Roma
 
Activitaly | Activitaly English | ActivCinema | Infocity | Servizi turistici |Itinerari Roma