INAUGURAZIONE DEI PERCORSI ESPOSITIVI DEL MUSEO DEL VITTORIANO


A partire da domenica 2 giugno 2002 il Vittoriano sarà accessibile al grande pubblico attraverso sei ingressi tra i quali un nuovo camminamento che congiungerà la Piazza del Campidoglio alle Terrazze attraverso il Convento dell'Ara Coeli. Saranno riaperte interamente le Terrazze sulle quali verranno posizionate delle paline informative storico-artistiche e dei vista point che permetteranno una lettura per periodi storici dello straordinario panorama visibile dalle Terrazze.

GLI EVENTI SPECIALI

"MILLE ITALIE, UNA PATRIA. UN PERCORSO MULTIMEDIALE E VIRTUALE"
Le nuove tecnologie consentiranno di mostrare non soltanto i documenti, i reperti storici, i volti o
le opere d'arte (ospitati nei musei, nelle gallerie, nelle biblioteche, negli archivi), ma di suggerire gli stati d'animo e i sentimenti. E' questo l'obiettivo della mostra allestita dall'Officina Rambaldi, sotto la guida di un grande poeta degli effetti speciali, Carlo Rambaldi, vincitore di tre premi Oscar. Un viaggio attraverso le vicende che - partendo dai primi aneliti di identità nazionale, espressi dal regno di Federico II di Sicilia o dai versi di Dante Alighieri e Francesco Petrarca, e passando attraverso le Signorie rinascimentali che trasformarono la Penisola nel giardino artistico d'Europa - si conclusero con il Risorgimento, il sacrificio dei soldati e dei martiri, la nascita di uno Stato sognato per molti secoli. Il percorso prevede cinque sequenze di forte suggestione: l'anelito alla libertà; le città e le capitali; le bandiere e gli stemmi; lo spirito d'indipendenza e l'epica; l'unità.

VISITA INTERATTIVA AI MUSEI DEL RISORGIMENTO DI TORINO E DI MILANO
All'interno del percorso del Museo Centrale del Risorgimento sarà possibile effettuare delle visite
interattive ai Musei del Risorgimento di Torino e Milano partendo dal trattamento informatizzato
delle piantine dei due musei.

IDENTITA' NAZIONALE. UN PERCORSO DAL CAMPIDOGLIO AL QUIRINALE
Scopo di questa iniziativa è quello di tracciare un percorso che tocchi luoghi simbolo dell'unità
nazionale letta attraverso alcuni dei suoi monumenti simbolo luongo un itinerario che si snoda dal
Campidoglio al Quirinale toccando l'Ara Coeli, il Monumento a Cola di Rienzo, il Vittoriano, la
colonna Traiana, i Fori Romani, piazza SS. Apostoli, la Torre delle Milizie e il Sacrario Militare
di Santa Caterina
, il Quirinale, il Monumento a Carlo Alberto.

LE MOSTRE

I pittori soldato della prima guerra mondiale
Una selezione delle opere di quei pittori-soldato impegnati sul fronte della prima guerra mondiale come artisti-reporter. I loro dipinti, disegni, incisioni, nascevano con l'obiettivo di realizzare una sorta di diario della propria esperienza personale e con la volontà di "far vedere" la guerra. Queste opere, tra il 1915 e il 1918, sono state spesso oggetto di mostre ma da allora non state più esposte in maniera organica. Sarà possibile vedere opere di Anselmo Bucci, Aldo Carpi, Cipriano Efisio Oppo e tanti altri.

Garibaldi 1882-2002. Materiali per una storia
Stampe, incisioni, manifesti ecc. ricostruiscono l'iconografia dell'Eroe dei due mondi così come si venne a formare nelle date immediatamente successive alla sua morte.

Un ricordo di Benedetto Croce
A 50 anni dalla morte di Benedetto Croce si propone una mostra storico
documentaria che illustri, mediante un allestimento che punterà sul coinvolgimento visivo del
visitatore mediante foto, filmati, cimeli, documenti originali, l'opera del filosofo.

Unità della Lingua e Unità della Nazione
Le vicende linguistiche come specchio di processi culturali in tutti gli strati della società: dalle soglie del Medioevo a Dante; dal risveglio illuministico attraverso il neoclassicismo fino ad arrivare al dibattito sulla lingua della cultura romantica; dalla produzione di
Foscolo, Leopardi, Manzoni, Cattaneo al quadro
sociolinguistico dell'Italia appena unificata; da
D'Annunzio e il Futurismo ai documenti che testimoniano l'uso odierno dell'italiano.

Per visite di approfondimento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 






Informazioni:
tel. 06/6780363 -
06/6793598

Ufficio Stampa:
Dott. Maurizio Pizzuto (Ministero per i Beni e le Attività Culturali) tel. 06/6723261
fax 06/69941813
e-mail: mpizzuto@beniculturali.it

Novella Mirri
tel. 06/3297708; fax 06/3297703; cell. 335/6077971;
novellamirri@iol.it

SVBVRA Roma

Activitaly
|
InfoRoma | Servizi turistici | Svbvra | Eventi | ActivCinema | Chi siamo | Add url | e-mail